Linee guida per la disabilità e l’inclusione sociale negli interventi di cooperazione 2018

Le linee sono state realizzate dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. Circa il 15% della popolazione mondiale è affetta da una qualche forma di disabilità, e tra queste persone l’80% vive in Paesi in via di sviluppo: da qui l’esigenza di costruire società più accoglienti e inclusive, in linea con gli obiettivi dell’Agenda Onu 2030.

di Ufficio Sviluppo Umano dell’AICS

Area tematica: Disabilità
 
Maggio 2018
L M M G V S D
1

Social wall CSV

Torna su