Le regole per non sprecare il denaro si imparano nelle scuole di Napoli

Il Csv del capoluogo campano propone a tutti gli istituti della provincia seminari gratuiti su come evitare il sovraindebitamento, l’usura e le spese pazze. Ma anche su come gestire il proprio bilancio personale 

di Francesco Gravetti

L’usura spiegata ai ragazzi. Ma anche i rischi delle spese pazze, magari per quello smartphone comprato a prezzi esorbitanti di cui davvero non si sentiva il bisogno. Il Csv Napoli, con l’aiuto dell’associazione Codici Campania (Centro per i diritti del cittadino) e del Coordinamento napoletano antiusura, porta nelle scuole le regole per un uso consapevole del denaro. Lo fa con una nuova iniziativa rivolta ai giovani, per aiutarli a riflettere sulle proprie scelte ed abitudini e per educarli a non lasciarsi influenzare da fattori esterni nei comportamenti quotidiani.

Si tratta del seminario “Ma io scelgo responsabile… o sono irresponsabile?” destinato a gruppi di circa 50 studenti delle scuole medie di primo e secondo grado di Napoli e provincia, un’iniziativa a costo zero per le scuole che si propone di attivare percorsi di analisi sui rischi del cattivo uso del denaro e di favorire lo sviluppo di un pensiero critico sull’argomento.

Le scuole hanno tempo fino al 20 ottobre per chiedere di organizzare gli incontri nelle loro sedi: basta riempire il modulo con la manifestazione di interesse presente sul sito del Csv Napoli. Sono già decine le adesioni.  I relatori porteranno agli alunni una serie di esempi: il gioco d’azzardo, i gratta e vinci, la corsa ad accaparrarsi l’ultima griffe. Tutte circostanze che possono indurre le famiglie al sovraindebitamento e mettere in serio pericolo il bilancio della casa, oltre che spingerle tra le braccia di usurai senza scrupoli.

Ma le associazioni ne fanno anche una questione di legalità: un corretto stile di vita dal punto di vista economico passa soprattutto per il rispetto delle regole. Nei seminari saranno indicate anche soluzioni: come tagliare le uscite non necessarie, come gestire i propri consumi, come pianificare il proprio bilancio personale. Un modo per guardare al denaro con lo sguardo giusto: senza innamorarsene troppo.

 
Novembre 2017
L M M G V S D
1
19

Social wall CSV

Torna su