I CSV a fianco delle associazioni per un Natale più solidale

Eventi culturali, concorsi per i gadget natalizi, raccolte di giocattoli per i bambini in difficoltà, spettacoli in carcere e tanto altro. Ecco le principali manifestazioni realizzate in tutta Italia dai CSV insieme alle organizzazioni di volontariato 

di Clara Capponi

Con l’arrivo del Natale i Centri di servizio per il volontariato, insieme alle associazioni, organizzano diverse iniziative per rendere le feste più “solidali”. Dagli eventi culturali, ai concorsi per i gadget natalizi, alle raccolte di giocattoli per i bambini in difficoltà, ecco – da nord a sud – alcune delle principali proposte che CSVnet ha raccolto da tutta Italia.

Dall’8 dicembre un centinaio di abeti veri rendono ancora più bello il centro di Torino, grazie all’iniziativa organizzata dall’Associazione Commercianti di via Po in collaborazione con Ascom Confcommercio Torino e provincia e il Centro di Servizio Vol.To, con il patrocinio del Comune di Torino. Sono inoltre attivi due banchetti in via Po dedicati alle associazioni di volontariato, che possono così presentare i loro obiettivi e puntare sulla generosità "natalizia" dei torinesi per sostenere le loro attività. Dopo le feste gli alberi verranno donati a scuole e associazioni che ne faranno richiesta e uno di questi verrà sistemato nell'ingresso della sede del Centro Servizi Vol.To, al secondo piano di via Giolitti 21.

In attesa del Natale Agire Sociale, il Centro Servizi Volontariato Ferrara, insieme con le associazioni del territorio, ha realizzato un ricco calendario di iniziative benefiche. Anche quest’anno il CSV partecipa alla kermesse degli eventi di Natale e Capodanno della città, favorendo la partecipazione di una ventina di organizzazioni di terzo settore alle casette della solidarietà del Fideuram Christmas Village, dove i volontari si alterneranno fino al 7 gennaio 2018 per accogliere i cittadini, fare informazione sulla loro realtà di volontariato e avvicinare al dono. Strettamente abbinata a questa manifestazione è anche la Lotteria per Ferrara, iniziativa benefica che il CSV propone ormai da diversi anni per raccogliere fondi a sostegno delle attività e dei progetti delle realtà non profit che operano nel territorio locale e sensibilizzare alla solidarietà.

Tra le novità di quest’anno c’è poi il concorso Musicale Il Mantello Music& Young che nasce per avvicinare i giovani al programma natalizio della città e i cui proventi saranno devoluti all’emporio solidale "Il Mantello". Saranno infine oltre una ventina le associazioni che, grazie al supporto organizzativo del CSV, si alterneranno nelle gallerie commerciali della città per fare originali pacchi regalo ai cittadini che lo vorranno in cambio di un’offerta e con la possibilità di avere tante informazioni utili sull’associazione scelta.

Natale sta arrivando: fai un regalo buono” è il titolo della bacheca che Volontariamo, il CSV di Modena, ha attivato da pochi giorni sul proprio sito web per promuovere l’acquisto di regali “buoni”, che faranno felici non solo chi li riceverà ma anche le associazioni che con i fondi raccolti dalle vendite potranno sostenere le proprie attività. Stelle di Natale, oggetti per la casa, gadget fatti a mano, cesti di prodotti tipici, sono alcune delle idee regalo di associazioni nazionali o del territorio proposte nella bacheca che il CSV aggiorna costantemente. Il Centro di servizio modenese ha pensato anche ai più piccoli lanciando una raccolta di giocattoli usati da donare all’emporio solidale “Il Pane e le rose”; i giochi – funzionanti e in buono stato - saranno distribuiti alle famiglie che frequentano il social market e che potranno regalarli ai propri figli.

Anche a Parma ci sono famiglie che non possono permettersi di comprare nulla, nemmeno un regalo per i propri piccoli; a loro ha pensato il CSV Forum Solidarietà che con l’iniziativa “Un giocattolo per ogni bambino” ha lanciato un appello alla città per donare giochi, bambole, libri usati ma in buone condizioni, in uno dei sette punti di raccolta. I volontari dell’emporio solidale di Parma si occuperanno di distribuire i doni ai bambini bisognosi che frequentano l’emporio.

Tornando agli eventi, oggi (13 dicembre) il CSV di Pescara incontrerà le associazioni di volontariato dell’alta val Pescara per scambiare gli auguri, dialogare sul lavoro che impegna il Centro e sulle esigenze che ci sono sul territorio. Tutti i dettagli sulla pagina Facebook del CSV.

Il CSV di Salerno ha ideato un concorso per coinvolgere il volontariato locale nella creazione di un gadget che sarà poi utilizzato come dono natalizio dallo stesso CSV. Possono partecipare al concorso tutte le associazioni della provincia che svolgono attività laboratoriali. La creazione deve essere realizzata da chi partecipa alle attività delle associazioni ed ispirarsi ai temi della solidarietà.

Il CSV di Foggia invece ha promosso un bando per portare il volontariato in carcere in occasione delle feste; i fondi a disposizione ammontano a 1.500 euro, che potranno essere utilizzati dalle associazioni per realizzare iniziative di teatro, danza, musica e di solidarietà nella Casa Circondariale di Foggia, rivolte soprattutto ai detenuti che non hanno riferimenti familiari ed affettivi e che, specialmente in questo periodo, vivono una condizione di indigenza e particolare solitudine.

Dopo il successo delle tre passate edizioni il CSV Cosenza ripropone anche per queste festività “Tutto un altro Natale” cartellone di spettacoli organizzati da 8 associazioni locali in programma dal  15 dicembre al 7 gennaio a Cosenza, Torano Castello e Rossano.
I fondi raccolti con gli eventi serviranno a finanziare alcune attività delle associazioni, come ad esempio l’acquisto di cuffie per contrastare la caduta dei capelli nei pazienti oncologici oppure il sostegno di un centro diurno per persone con disabilità e il reparto di pediatria dell’ospedale Annunziata di Cosenza.

Anche il CSV dei Due Mari di Reggio Calabria ha pensato a un cartellone per promuovere manifestazioni e attività solidali organizzate dalle associazioni della provincia tra il 1 dicembre e il 6 gennaio. In una “cornice unica”, sono disponibili tutte le iniziative che il volontariato del territorio reggino mette in campo per animare le comunità durante le feste.

 
Febbraio 2018
L M M G V S D
4
11
13
25

Social wall CSV

Torna su