Si è chiusa la Conferenza Annuale di CSVnet. Stefano Tabò: "Come ha detto il ministro Massimo Bray oggi servono le “azioni che contano”

 

Si è chiusa a Lecce, domenica 26 maggio, la Conferenza Annuale di CSVnet, dedicata quest'anno al tema "Giacimenti generativi".
Quasi 300 iscritti, otto gruppi di lavoro concentrati sul futuro assetto dei CSV e una tavola rotonda per riflettere sulle tante esigenze e volontà che animano il mondo dei Centri di Servizio per il Volontariato.

Bray: il volontariato aiuti a ricostruire un clima di fiducia nei confronti delle istituzioni

25 maggio 2013 - "Mi appello a voi affinché mi aiutiate a ricostruire un clima di fiducia nei confronti delle Istituzioni". È con queste parole che il ministro per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo, Massimo Bray presente a Lecce in occasione della Conferenza Annuale dei Centri di Servizio per il Volontariato ha concluso il suo intervento.

Multimedia

La Conferenza annuale di CSVnet si apre con un focus sulla situazione di Taranto

Si è inaugurata con un focus su Taranto la Conferenza annuale di CSVnet, Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato dal titolo "Giacimenti generativi. Il Volontariato che muove" in programma a Lecce dal 24 al 26 maggio

La rassegna stampa

Oppure consulta la versione sfogliabile

 
 
Gennaio 2018
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 10
15 21
28

Social wall CSV

Torna su