Stefano Tabò Presidente

 

Stefano Tabò (1961) è nato e vive a Genova, nella cui università si è laureato con lode in Scienze politiche con una tesi dal titolo “Gruppi di volontariato: elementi di definizione”. Ha quindi conseguito un diploma post lauream in “Perfezionamento del Terzo settore” presso l’università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 4 novembre 2011 è presidente di CSVnet.

Il suo impegno nel mondo del volontariato è iniziato negli anni settanta in associazioni attive nel settore dell’educazione, della protezione civile e dell’assistenza socio-sanitaria. Vice direttore della Caritas diocesana di Genova dal 1991 al 2014, ha ricoperto fino allo stesso anno il ruolo di direttore e legale rappresentante della Fondazione Auxilium di Genova. Dal 2015 è vicepresidente e legale rappresentante della Fondazione Opere Pie Riunite di Genova.

Ha partecipato alla fondazione del Celivo, il Centro di servizio per il volontariato della provincia di Genova, di cui è stato presidente dal 2004 al 2011. Su nomina del presidente della Regione Liguria, ha fatto parte in qualità di esperto dell’Osservatorio regionale di promozione, informazione e documentazione sul volontariato, previsto dalla legge regionale 15/92. Ha seguito tutte le fasi di realizzazione della Carta della rappresentanza, uno strumento di orientamento per il volontariato all'interno delle proprie organizzazioni, che definisce con cura gli impegni di chi rappresenta e di chi è rappresentato.

Dal 2008 al 2011 è stato nel consiglio di amministrazione dell'Istituto italiano della donazione mentre dal 2015 fa parte del comitato d’onore del Giorno del dono. Dal 2011 è membro del consiglio di amministrazione della Fondazione Con il Sud e dal 2016 del consiglio di amministrazione dell’impresa sociale “Con i Bambini”, che ha per oggetto l’attuazione dei programmi del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Social wall CSV

Torna su