I CSV siciliani presentano la ricerca sui bisogni del volontariato regionale

Scarica il file iCal

Venerdì 29 Gennaio 2016, 10:00 - 13:00

Luogo  Palermo - Villa Zito - via della Libertà, 52 Regione Organizzazione

volontariato lascia segno donna WEB piccolaI Centri di Servizio per il Volontariato siciliani, in accordo con il Co.Ge. della Regione Sicilia, hanno pensato di rinnovarsi in profondità partendo dalle esigenze attuali del volontariato siciliano. Per questo hanno realizzato un’approfondita analisi dei bisogni del volontariato organizzato in Sicilia.

La rilevazione si è svolta tra maggio e giugno 2015 e ha coinvolto oltre 2.000 Organizzazioni di Volontariato di tutta la regione. Il prossimo 29 gennaio verranno presentati i risultati in un incontro a Villa Zito, a Palermo, dalle ore 10 alle 13.

L'impianto della ricerca e la sua realizzazione sono stati progettati e coordinati da un comitato tecnico-scientifico composto da docenti e specialisti delle Università di Catania, Messina e Palermo, da volontari dirigenti dei CSV e da componenti del Co.Ge. Sicilia.

L''analisi ha riguardato l'intero mondo del volontariato siciliano e ha coinvolto tutte le Organizzazioni di Volontariato iscritte e non iscritte ai registri regionali. Si tratta di oltre 130.000 soci iscritti, cittadini che in vario modo dedicano il loro tempo o donano qualcosa in nome della solidarietà.

La ricerca, proprio per tali caratteristiche, ha un grande valore non solo per coloro che svolgono attività di volontariato, ma anche per le amministrazioni pubbliche, le istituzioni educative e culturali e le diverse realtà sociali. Essa fornisce una fotografia aggiornata del volontariato siciliano da cui non possono prescindere né la pianificazione delle politiche sociali, né i percorsi di crescita civile e di ampliamento dei luoghi e delle possibilità di partecipazione consapevole, di cittadinanza attiva, di sviluppo della comunità.

Scarica il programma.

 
Dicembre 2017
L M M G V S D
19 24
25 26 27 28 29 30 31

Social wall CSV

Torna su