Lun05292017

Last updateLun, 29 Mag 2017 8am

Sei qui: Home Press Per conoscerci Parliamo di... Parliamo di Bruxelles: "un cuore pulsante dove nomi e volti diventano contatti, idee e proposte"

Bruxelles: "un cuore pulsante dove nomi e volti diventano contatti, idee e proposte"

"La visita svolta presso il CEV (Centro Europeo del Volontariato), di cui CSVnet è membro, è stata un'occasione molto interessante per conoscere un'organizzazione con sede nella "lontana Bruxelles delle Istituzioni Europee" e capire come lavora tutti i giorni per portare proprio in quelle istituzioni la voce del volontariato e influenzare processi e decisioni che hanno poi un impatto anche sulle associazioni a livello locale". A parlare è Giulia Bommaci, operatrice del CSV di Bologna che ha partecipato, nei mesi scorsi, ad una full immersion nel mondo delle politiche europee di Bruxelles, a stretto contatto con lo staff di CEV,  assistendo ad eventi e incontri presso gli uffici di rappresentanza delle principali istituzioni europee. La visita di studio, che si è svolta dal 14 al 18 ottobre 2013, rientrava nell'ambito del progetto "Job Shadowing", interamente finanziato dall'Unione Europea attraverso il Longlife Learning Programme, sottoprogramma dedicato alla formazione rivolta agli adulti Grundtvig.

"Al CEV siamo stati accolti come a casa dalla direttrice Gabriella Civico, determinata nel portare avanti i bisogni del volontariato e trovare sempre una soluzione, da Daniela Bosioc, appassionata ed entusiasta del suo lavoro, da Andreea Nagy, che ci ha seguito con la sua telecamera e la sua dolcezza per tutto il corso della visita e da Tuomo Salakari, che si è preso cura di noi, ci ha guidato nei meandri delle Istituzioni Europee e ha risposto ad ogni nostra domanda".

"In breve tempo - racconta Giulia Bommaci - si è creato un gruppo affiatato che, oltre agli operatori del CEV, comprendeva i partecipanti provenienti da un'associazione per lo sviluppo della società civile croata, un'associazione che gestisce un centro giovanile in Romania, un'organizzazione non profit che si occupa dell'invio di volontari all'estero dall'Irlanda e una collega del Centro di Servizio per il Volontariato di Reggio Emilia".

"Le occasioni di scambio, sia nei momenti strutturati che in quelli più informali, hanno permesso a tutti i partecipanti di conoscere le diverse organizzazioni di provenienza, condividere prassi e idee di progetti, porre le basi per possibili progettualità future. - commenta ancora l'operatrice del CSV di Bologna - Ci siamo confrontati su temi rilevanti per il volontariato e per il nostro lavoro di operatori e abbiamo incontrato chi, nelle diverse istituzioni e organizzazioni non profit, lavora su questi temi ogni giorno: dalla DG Istruzione e Cultura della Commissione Europea abbiamo raccolto informazioni sul lavoro svolto per la valorizzazione del volontariato e il riconoscimento delle competenze acquisite in ambito non formale/informale, con lo European Youth Forum ci siamo confrontati su diritti e doveri dei giovani volontari, grazie al CEV abbiamo conosciuto strumenti e campagne per sensibilizzare i candidati alle elezioni parlamentari europee sulle istanze portate avanti dal volontariato, invitandoli a sostenere alcune cause e monitorandone l'impegno nel corso dell'eventuale mandato".

"Bruxelles è un cuore pulsante dove nomi e volti diventano contatti, idee, proposte di collaborazioni. - racconta ancora Giulia - E quando adesso ascolto i bisogni di una piccola associazione bolognese penso che potrebbero essere i bisogni anche di tante associazioni di altri Paesi e che esistono strumenti e persone che possono portare la loro voce al di là dei confini, in Europa". 

 

 Guarda il video che il CEV ha realizzato su e con i partecipanti alla visita di studio

 

Parliamo di

SETTING

Solidarietà in Africa: verso una banca dati delle OdV impegnate nel continente

Mercoledì, 02 Luglio 2014  |  Alessia Ciccotti
Solidarietà in Africa: verso una banca dati delle OdV impegnate nel continente

{jathumbnail off}

CSVnet , insieme al Consorzio SPeRA – Solidarietà, Progetti e Risorse per l'Africa, all 'Università degli studi di Genova e alla Onlus Medici in Africa , hanno avviato una collaborazione per lo sviluppo di un database nazionale delle Organizzazioni di Volontariato impegnate in progetti in Africa, con lo scopo di rendere rintracciabili queste realtà, sia dalle istituzioni sia da altri sog...

La presentazione del Programma Volontari per Expo in diretta streaming

Giovedì, 13 Novembre 2014  |  Alessia Ciccotti

Rivedi la diretta streaming dell'evento "Expo 2015: temi, relazioni e occasioni" a cura del Giornale Radio Sociale 

La presentazione del Programma Volontari per Expo in diretta streaming

Venerdì, 16 Maggio 2014  |  Alessia Ciccotti

Guarda la diretta streaming dell'evento "Expo 2015: temi, relazioni e occasioni" a cura del Giornale Radio Sociale , in onda dalle 11:30 alle 12:30.