Partite le attività di Sayes 2016

Progetto di volontariato estivo rivolto ai giovani tra i 15 e 19 anni. 104 ragazzi svolgeranno uno stage in una delle 16 associazioni che si sono messe a disposizione.

di Alessia Ciccotti

sayes storieSono partite le attività dell'edizione 2016 di Sayes, il progetto di volontariato estivo dedicato ai giovani tra i 15 e i 19 anni, promosso da Volabo, il CSV di Bologna.

Sono 16 le associazioni che accoglieranno in totale 104 ragazzi per uno stage, un numero importante per Sayes che giunge al suo nono anno consecutivo e si consolida come iniziativa particolarmente apprezzata dai ragazzi e dalle loro famiglie.

Lo scorso 9 giugno i giovani aspiranti volontari hanno conosciuto le associazioni attraverso la living library, un contesto informale e piacevole, una "libreria vivente", dove ascoltare i racconti dei tutor e socializzare con loro.

Il 13 giugno c'è stata l'inaugurazione delle attività presso il Parco dei Giardini con un pomeriggio di giochi pensati per "rompere il ghiaccio".

Il 14 giugno sono partiti i primi stage che vedono i ragazzi impegnati nelle associazioni ADMO, AAANT, Il ponte di Casa S. Chiara, Amici del Reno Senza il Banco, Fantateatro, Il Granello di Senape.

Il 13 settembre invece si terrà l'incontro di valutazione finale del progetto. L'appuntamento è alle 17:30 presso l'auditorium del Villaggio del Fanciullo in via Scipione dal Ferro, 4 a Bologna.

 
Dicembre 2019
L M M G V S D
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Social wall CSV

Torna su