www.csvnet.it

Dallo spreco al recupero: CSV Valle d'Aosta lancia bando di idee

CSV ValleAosta 220x150"Un progetto di comunità contro la crisi: dallo spreco al recupero" è il bando di idee lanciato dal CSV della Valle d'Aosta, per accompagnare e sostenere le Organizzazioni di Volontariato valdostane alla progettazione sociale di rete e che potrà essere sviluppato in 3 diversi ambiti di intervento: le nuove povertà e il sostegno alimentare; l'iniziative di raccolta e recupero di alimenti e beni di prima necessità; gli interventi a sostegno delle famiglie attraverso progetti di re-distribuzione di alimenti e beni di prima necessità.

 

di Alessia Ciccotti

 

Il bando vuole favorire, in particolare, la raccolta di idee che verranno poi coordinate per la realizzazione di un progetto finalizzato a rinnovare il welfare locale attraverso: l'innovazione di servizi, processi e modelli per rispondere ai bisogni sociali in un'ottica di co-programmazione e co-produzione di risposte, l'attivazione e il coinvolgimento dei cittadini nella programmazione e produzione di soluzioni, la mobilitazione diffusa di risorse pubbliche e private – economiche e non - funzionali al sostegno degli interventi di prevenzione del disagio e di inclusione sociale, la valorizzazione di nuove forme di socialità e mutualità volte a coinvolgere tutti gli attori del territorio. 

Le idee possono essere presentate da OdV di primo livello con sede nella Regione Valle d'Aosta ed iscritte o non iscritte al Registro regionale e da OdV di primo livello con sede operativa nella Regione Valle d'Aosta, senza autonomia giuridica e patrimoniale rispetto all'OdV nazionale di cui sono espressione.
Le proposte dovranno pervenire da una rete di almeno 3 organizzazioni. La rete che avrà proposto l'idea più innovativa e valida parteciperà ad un percorso di accompagnamento metodologico che studierà la costruzione di un progetto unico e realizzerà uno studio di fattibilità e sostenibilità del progetto futuro.

La valutazione da parte di una giuria di esperti seguirà 3 criteri:

  • originalità ed innovatività della proposta;
  • capacità di fare rete
  • chiarezza e coerenza di motivazioni ed obiettivi.

Il CSV fornirà assistenza e supporto per accompagnare le organizzazioni all'elaborazione delle idee progettuali. Le proposte potranno essere inviate in formato elettronico o cartaceo presso gli uffici del CSV in via Xavier De Maistre 19 ad Aosta, fino alle ore 12.30 del 30 settembre 2014.

  Per leggere il testo completo del bando e scaricare la modulistica necessaria per la partecipazione visita il sito del CSV della Valle d'Aosta

 

Sullo stesso tema

 
Luglio 2021
L M M G V S D
11
18
19 21 24
26 27 29 30 31

Social wall CSV

Torna su