www.csvnet.it
CSVnet Centri di servizio per il volontariato

Anche Cosenza festeggia il Giorno del Dono

Dalla donazione degli organi alla sensibilizzazione sull’allattamento materno, ma anche laboratori per i più piccoli e campagne di raccolta di fondi: dal 1 all’8 ottobre un calendario di 12 iniziative animeranno tutta la provincia.

di Alessia Ciccotti

0308P1 altro piemonte11Tutto il territorio di Cosenza e provincia festeggerà, il 4 ottobre, la seconda edizione del Giorno del Dono, istituito con apposita legge nazionale lo scorso anno. In occasione di questa importante celebrazione, finalizzata a promuovere e rafforzare i valori del dono, della solidarietà e della sussidiarietà, le associazioni hanno organizzato 12 eventi con il sostegno del CSV – Centro di servizio per il volontariato della provincia di Cosenza nell’ambito del cartellone unico Io partecipo! 4 ottobre 2016 II Giorno del Dono”.

Le iniziative si svolgeranno da sabato 1 a sabato 8 ottobre e coinvolgeranno tutto il territorio provinciale.
Cosenza sarà il fulcro di diverse attività: l’associazione “Gocce di mamma” aprirà la settimana di eventi sul dono con un flash mob per sensibilizzare all’allattamento al seno, mentre martedì 4 sarà presente in piazza XI Settembre con uno stand informativo sulla donazione del latte materno.

Sempre martedì 4 una delegazione di studenti dell’istituto superiore Pezzullo, accompagnati dagli insegnanti e dai volontari dell’associazione Agape, doneranno dei libri agli ospiti della casa circondariale Sergio Cosmai. Nella stessa giornata i volontari dell’associazione Franco Loise, insieme alla banca degli Occhi di Calabria e alla banca del Latte saranno presenti in piazza per informare sulla donazione di organi e tessuti.

Mercoledì 5 ottobre l’Adovos allestirà uno stand all’ex pronto soccorso dell’Ospedale Annunziata per sensibilizzare alla donazione del sangue; in contemporanea l’Asit (Associazione Sud Italia Trapiantati) ha organizzato una giornata di sensibilizzazione sulla donazione degli organi insieme gli studenti del liceo Lucrezia della Valle. L’8 ottobre, al teatro Morelli diverse scuole di ballo della città si esibiranno per raccogliere fondi in favore dell’Associazione Italiana Persone Down.

Il Giorno del Dono animerà anche diverse località del territorio provinciale: si va dal Camper della Salute a Lattarico, dove sabato 1 ottobre le donne in menopausa potranno effettuare gratuitamente l’esame MOC per prevenire e diagnosticare l’osteoporosi al ‘pranzo in cortile’ promosso il 4 ottobre dall’associazione Teniamoci per mano di Praia a Mare, che coinvolgerà ragazzi disabili, che diventeranno ristoratori per un giorno, offrendo un pasto alle persone in difficoltà del territorio.
Domenica 2 ottobre l’Avis di Sibari organizzerà una raccolta straordinaria di sangue con emeroteca; martedì 4 Tortora sarà animata da diverse associazioni che sensibilizzeranno i cittadini alla solidarietà e alla cultura del dono con laboratori interattivi e attività di animazione per i più piccoli.
A Corigliano, il 4 ottobre, l’associazione Azzurra si occuperà di raccogliere indumenti invernali per i ragazzi stranieri. Sempre nella stessa giornata i ragazzi che fanno sport potranno eseguire un elettrocardiogramma gratuito presso la sede dell’associazione Amicinfermieri di Belvedere.

“Un calendario ricco di appuntamenti dedicati al dono – ha affermato il presidente del CSV Volontà Solidale, Gianni Romeo – il dono di sé, il dono di beni, il dono del tempo. La nostra provincia è ricca di iniziative solidali, con questo calendario il nostro intento è metterle insieme e valorizzarle anche per consentire alla cittadinanza di conoscere quello che si muove nella nostra comunità e partecipare attivamente”.

 

Foto: © Glauco Poggioli - Progetto FIAF-CSVnet “Tanti per tutti. Viaggio nel volontariato italiano”

 
Agosto 2022
L M M G V S D
1 2 3 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

Social wall CSV

fondazioneonc logoBN Logo FVP des labsus Euricse new
Torna su