www.csvnet.it

Volontariato. Da domani la conferenza nazionale

Che ruolo può avere oggi il volontariato e come può contribuire a uscire dalla crisi? A queste domande cercherà di rispondere la sesta Conferenza nazionale del Volontariato, che comincia domani all'Aquila, nell'Auditorium della Scuola Sottufficiali della Guardia di Finanza, e si concluderà domenica 7 ottobre 

Un appuntamento che per legge si deve svolgere entro il 2012 e che è stato organizzato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in collaborazione con l'Osservatorio Nazionale per il Volontariato e in partenariato con la Provincia dell'Aquila e il Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato.

I lavori saranno aperti domani alle ore 14.15 dal ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Elsa Fornero. Le conclusioni, domenica 7 alle ore 13.30, saranno invece affidate al sottosegretario Maria Cecilia Guerra.

Per favorire una Conferenza che rispecchi le attese delle più di 3.500 organizzazioni di volontariato che hanno partecipato alla fase preparatoria - afferma il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali - è stato ideato un percorso partecipato di incontri di approfondimento a partire dal testo preparatorio "Spunti di lavoro per il documento finale", elaborato dal Gruppo di lavoro dell'Osservatorio Nazionale per il Volontariato appositamente costituito. Il documento è stato "discusso" nei territori con circa 5.000 volontari, con le reti e le organizzazioni di volontariato, al fine di presentare all'Aquila una sintesi condivisa che fosse rappresentativa del volontariato italiano.

Fonte: Ansa

Sullo stesso tema

 
Ottobre 2021
L M M G V S D
12
25 31

Social wall CSV

Torna su