Al via il 4° Giro dell'Italia che dona

L'Istituto italiano della donazione ha aperto le candidature per comuni, enti non profit e imprese che vogliono inserire il proprio evento nel cartellone del Giorno del dono. Entra nel vivo anche il contest dedicato alle scuole per cui resterà aperto il voto popolare online per tutta l'estate 

di Alessia Ciccotti

È ufficialmente aperto il cantiere #DonoDay2019 per disegnare la mappa del 4° Giro dell’Italia che dona. L'iniziativa è promossa dall'Istituto italiano della donazione nell'ambito delle celebrazioni per la Giornata nazionale del dono, che come ogni anno si celebrerà il prossimo 4 ottobre, e vede la collaborazione del Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca e dell'Anci.

“Per valorizzare l'Italia solidale l’IID, che ha fortemente voluto la Legge 110/15 “Giorno del dono”, festeggia il 4 ottobre 2019 la quinta edizione #DonoDay2019, un giorno dedicato a chi fa del dono una pratica quotidiana. - Commenta Stefano Tabò, Presidente IID - Il Giro dell’Italia che Dona nasce per dare meritata visibilità alle iniziative sul territorio che restituiscono l’immagine di un’Italia vivace, sensibile, intelligente: scuole, Comuni, associazioni, imprese e cittadini insieme per colorare la mappa dell'Italia che dona, un Paese capace di reagire alle difficoltà facendo della gratuità la propria bandiera. Oltre 80 scuole hanno già aderito al Giorno del Dono 2019, ora lo stesso invito viene rivolto a tutti: grazie infatti alla piattaforma giornodeldono.org chiunque lo desideri da oggi può candidare le proprie iniziative”.

Comuni, organizzazioni non profit e imprese possono diventare protagonisti organizzando una o più iniziative nelle “tre settimane del dono”, dal 20 settembre al 13 ottobre prossimi, e partecipando così ai contest #DonareMiDona disponibili sul sito giornodeldono.org; i singoli cittadini invece possono partecipare attivamente cercando l’evento più vicino nella mappa del 4° Giro dell’Italia che Dona, votando l’iniziativa di solidarietà preferita sulla stessa piattaforma web e, da settembre, donando attraverso l’sms solidale per un progetto a favore dei minori. Il 4 ottobre verranno premiati i vincitori dei vari contest a Roma nel corso dell’evento nazionale del Giorno del Dono.

Il concorso rivolto alle scuole #DonareMidona Scuole, attivo dall’inizio dell’anno, entra ora nel vivo grazie al voto popolare che resterà aperto per tutta l’estate a questo link. Il Giro 2019 inoltre si arricchisce per la prima volta di una serie di incontri nelle scuole, un vero e proprio roadshow del dono, realizzato grazie al supporto di Amazon Italia. Tra gli altri partner del Giorno del dono ci sono anche UBI Banca e Certiquality.

Il 3 ottobre a Roma l’IID presenterà inoltre i dati aggiornati dell’Osservatorio sul dono con focus quantitativi e qualitativi sulle pratiche di donazione degli italiani. 

Tutte le informazioni su #DonoDay2019 e sui contest – per Comuni, organizzazioni non profit e imprese – sono disponibili su www.giornodeldono.org e www.istitutoitalianodonazione.it.

L'iniziativa gode del patrocinio di: ACRI, ANCI, ASSIF, Centro Nazionale per il Volontariato, CSVnet, Fondazione Sodalitas, Forum Terzo Settore.

 
Agosto 2019
L M M G V S D
4
12 13

Social wall CSV

Torna su