www.csvnet.it

Lunghi resta alla guida del Csv Lombardia Sud

La scelta di rinnovarle la fiducia è stata compiuta dai consiglieri per garantire continuità nel percorso di riorganizzazione del Centro di servizio. Ad affiancarla nel ruolo di vicepresidente ci sarà Nicola Cappabianca 

Maria Luisa Lunghi è stata confermata presidente di CSV Lombardia Sud, attivo nelle province di Cremona, Lodi, Mantova e Pavia. Nel ruolo di vicepresidente ci sarà invece Nicola Cappabianca. Con questa elezione, avvenuta nel pomeriggio del 19 maggio, si completa un quadro che – con le assemblee e le votazioni dello scorso 8 maggio – aveva già individuato i consiglieri di CSV Lombardia Sud in Maristella Abbà, Moreno Baggini, Nicola Cappabianca, Ciro Capasso, Donato Chiodini, Antonio Colombi, Mirco Dei Cas, Giuseppe Esposito, Vittorio Galvani, Pietro Gobbi, Angelo Grungo, Monica Lazzarini, Maria Luisa Lunghi, Chiara Pinotti, Simona Piolini, Giorgio Francesco Reali, Paolo Tonghini.

La scelta è stata compiuta dai consiglieri anche per garantire continuità a un percorso intrapreso tre anni fa e per offrire solidità alla riorganizzazione in atto nel Csv.

“Sicuramente – commenta Lunghi –  il nostro modo di lavorare sarà molto collegiale: il nuovo Consiglio ha la particolarità infatti di essere molto rappresentativo di tutti i territori nei quali Csv Lombardia Sud è presente. Questa peculiarità segue la direzione che ci siamo dati: garantire vicinanza, presenza e sviluppo a tutti gli ambiti territoriali che sono all’intero del centro di servizio. La speranza è di continuare le collaborazioni già in atto con tutti i consiglieri e in particolare riponendo fiducia nella competenza del vicepresidente”.

Sullo stesso tema

 
Settembre 2021
L M M G V S D
12
13

Social wall CSV

Torna su