www.csvnet.it

Empori solidali, inaugurato ad Argenta il punto di comunità per 50 famiglie

Nato dalla sinergia tra Comune, Csv Terre estensi di Ferrara eModena, parrocchia e Croce rossa italiana, offrirà beni di prima necessità ma anche altri servizi, tra cui sostegno alla genitorialità e educazione al consumo consapevole. Nei mesi scorsi formati 25 volontari, pronti a mettersi all’opera 

di Francesca Gallini

La rete degli empori solidali ferraresi moltiplica l’impegno sul territorio con SolidArgenta, nuovo progetto di comunità che nasce nel comune di Argenta, in provincia di Ferrara. L’inaugurazione si è svolta venerdì 4 giugno in un momento di festa tra i sostenitori del progetto, reso possibile dalla sinergia tra Comune di Argenta,Csv Terre estensi di Ferrara e Modena, parrocchia San Nicolò di Argenta e Croce Rossa italiana, con il sostegno di diverse organizzazioni e realtà imprenditoriali, impegnate in iniziative di responsabilità sociale.

Così come le esperienze già avviate con Il Mantello Ferrara, Il Mantello Pomposa e il market di prossima apertura a Cento, anche SolidArgenta sarà un punto di comunità dove, in questo difficile periodo aggravato dalla pandemia, saranno accompagnate le persone e le famiglie in situazioni di fragilità.

Infatti, l’emporio funzionerà come un piccolo supermercato, dove si potrà fare la spesa a costo zero, grazie ad una tessera a punti ed usufruire di un accompagnamento personalizzato con tante proposte, tra cui in particolare il sostegno alla genitorialità, l’educazione al consumo consapevole, l’orientamento a servizi e opportunità presenti sul territorio.  

L’accesso ai servizi dell’emporio darà l’opportunità di godere di un aiuto temporaneo a singoli e famiglie, impoveriti anche a causa della crisi sanitaria, che saranno individuati dai servizi sociali comunali. Un primo patto della durata di 18 mesi sarà concordato con il coordinamento del Csv, ente gestore dell’emporio, con l’obiettivo di favorire la ripartenza dei beneficiari. Attualmente l’emporio conta su un gruppo di 25 volontarie e volontari, appositamente formati nei mesi scorsi per mettersi a disposizione delle persone più fragili; sono circa cinquanta, invece, i nuclei famigliari che stanno per trovare sostegno presso la nuova struttura.

Per di più, la sede del market si trova in un luogo storico della città, simbolo di solidarietà per Argenta, in quanto frutto della riqualificazione di uno stabile di proprietà della SOMS Società Operaia di Mutuo Soccorso, nata ad Argenta nel 1864 per attivare rapporti mutualistici a favore delle persone più svantaggiate.

In occasione dell’inaugurazione dei locali, Alberto Caldana, presidente del Csv, ha detto: “Può sembrare un lungo elenco, ma tutto ciò non sarebbe stato possibile senza le istituzioni, le associazioni, le aziende e i volontari che ci hanno creduto e hanno dato il loro sostegno. Questo emporio solidale dà concretezza al welfare locale di rete, a quelle collaborazioni e sperimentazioni benefiche che come Csv facilitiamo e stimoliamo per il bene delle comunità”.

Tra le associazioni locali aderenti: A.I.D.O. comunale di Argenta, Associazione Volontari Argenta – A.V.A, AVIS Argenta, Cai Argenta sezione Bruno Soldati Aps, Associazione di volontariato Fedeben, Scout Cngei Argenta, Open Media Education, Leo Club Argenta, Lions Club Argenta Terre del Primaro, Associazione Culturale Pennuti e Contenti, Viale K Comunità Ospitale e la rete del Volontariato Accogliente.

Sullo stesso tema

 
Giugno 2021
L M M G V S D
1
13
14 20
21 23 27
30

Social wall CSV

Torna su