www.csvnet.it

Centri di servizio per il volontariato, ecco il nuovo Organismo di controllo

Nominati con decreto ministeriale, i 13 membri che rimarranno in carica 3 anni rappresentano Acri, CSVnet, Forum nazionale Terzo settore, lo stesso Ministero del Lavoro e la Conferenza Stato-Regioni. Tutti i nomi 

di Lara Esposito*

Si rinnova il consiglio di amministrazione dell’Organismo nazionale di controllo dei Centri di servizio per il volontariato. I nuovi componenti indicati con il decreto del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali n. 172 del 10 agosto 2021 rimarranno in carica per tre anni e, in ogni caso, fino al rinnovo dell’organo stesso.

Ecco i 13 nomi della nuova compagine:

In rappresentanza dell’Associazione di Fondazioni e Casse di Risparmio (Acri):

Effettivi: Francesco Profumo (presidente), Giuseppe Morandini, Gilberto Muraro, Carlo Rossi, Giovanni Fosti, Giorgio Righetti, Roberto Giusti

Supplenti: Ezio Raviola, Antonio Cabras, Cristina Colaiacovo, Romano Sassatelli, Tiziana Di Sante, Giovanna Bortoluzzi

In rappresentanza di CSVnet:

Effettivi: Chiara Tommasini e Alessandro Massimiliano Seminati

Supplenti: Luigi Paccosi e Simone Giovanni Bucchi

In rappresentanza del Forum nazionale del Terzo settore:

Effettivi: Claudia Fiaschi e Maurizio Mumolo

Supplenti: Raffaele Caprio e Vincenzo Costa

In rappresentanza del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali:

Effettivi: Giuseppe Campana

Supplente: Valentina Vavala

In rappresentanza della Conferenza Stato – Regioni:

Effettivi: Maria Carla Midena

Supplente: Raoul Bubbi

Si ricorda che i componenti non possono essere nominati per più di tre mandati consecutivi.

* Cantiere terzo settore

Sullo stesso tema

 
Ottobre 2021
L M M G V S D
12
25 31

Social wall CSV

Torna su