www.csvnet.it
CSVnet Centri di servizio per il volontariato

A Pavia torna BambInFestival: 10 giorni e 75 eventi dedicati all’infanzia

È in programma dal 20 al 29 maggio la manifestazione promossa dal Csv Lombardia Sud con il coinvolgimento di oltre 70 tra associazioni enti e gruppi. Teatro, libri, visite guidate e attività sportive, per puntare l’attenzione sui diritti dei minori

di Alessia Ciccotti

Sono 75 le iniziative gratuite per bambini e famiglie organizzate nell’ambito della tredicesima edizione di BambInFestival, da 73 tra associazioni, enti e gruppi attivi a Pavia.

Il festival, presentato nei giorni scorsi, si tiene dal 20 al 29 maggio ed è interamente dedicato ai diritti dei minori e dal 2010 anima la città, proponendo eventi, iniziative, spettacoli e laboratori. Nel programma di quest’anno sono previsti 10 spettacoli teatrali, 26 laboratori, 13 letture animate, ma anche presentazioni di libri, passeggiate e pedalate, visite guidate e attività sportive.

Il Comitato promotore della manifestazione è composto da Csv Lombardia Sud, A Ruota Libera APS, Amici dei Boschi APS, Calypso APS e Giocolarte APS.

“BambInFestival è un intreccio virtuoso, - dicono i promotori - una trama, di tutti quei valori e pratiche che gli enti, le associazioni e i gruppi impegnati nella città di Pavia e nel territorio circostante, realizzano e portano avanti in nome della Convenzione ONU dei Diritti di Bambini e spinti dalla necessità di concorrere al meglio al raggiungimento degli Obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile”.

Sarà un evento diffuso, perché animerà le periferie, le aree verdi, i parchi adottati dai residenti, le comunità di accoglienza per minori, i doposcuola, il carcere, il fiume, i laboratori sociali.

Gli enti coinvolti apriranno le loro sedi per accogliere le esperienze e le attività realizzate per i bambini e le bambine. Lo stesso faranno le istituzioni culturali che metteranno a disposizione biblioteche, musei, università, collegi universitari.

“Attraverso questa edizione di BambInFestival desideriamo diffondere un messaggio di pace. – dicono ancora i promotori - I bambini hanno diritto a vivere in società pacifiche e con questa manifestazione desideriamo dirlo con forza e dolcezza insieme, proponendo ai piccoli e alle loro famiglie esperienze di relazione, di scoperta, di gioco sano, di amicizia, di impegno, di conoscenza, per far crescere nelle nostre comunità piccoli ambasciatori di pace”.

L’edizione 2022 di BambInFestival si aprirà il 20 maggio con un’iniziativa presso la biblioteca dell’Università di Pavia, dedicata a Mino Milani, scrittore e autore pavese di letteratura per ragazzi, mancato lo scorso febbraio.

“Per questa edizione un po’ di rinascita e di risveglio – dicono gli organizzatori - abbiamo voluto inserire nel programma una serie di spettacoli ed animazioni teatrali distribuite nei quartieri, che saranno occasioni speciali per immergersi nel mondo magico del teatro per bambini e ragazzi, quale esperienza preziosa che negli ultimi anni, causa pandemia, non abbiamo potuto sperimentare”. Il primo di questi appuntamenti sarà lo spettacolo "Il circo delle nuovole" di Gek Tessaro, autore e illustratore, inventore del “teatro disegnato” per bambini, in programma proprio il 20 maggio nel Teatro Volta di Pavia, alle 20:30.

La manifestazione è organizzata con il contributo di: Fondazione Banca del Monte di Lombardia, Fondazione Comunitaria della provincia di Pavia Onlus e ASM Pavia e con il patrocinio e la collaborazione di Provincia di Pavia, Comune di Pavia e Comune di Borgarello.

 

© Foto in copertina di Andrea Angelini, progetto FIAF-CSVnet "Tanti per tutti. Viaggio nel volontariato italiano"

 
Luglio 2022
L M M G V S D
3
4 10
12 13 14 15 17
19 20 21 22 24
25 26 27 28 29 30 31

Social wall CSV

fondazioneonc logoBN Logo FVP des labsus Euricse new
Torna su