www.csvnet.it
CSVnet Centri di servizio per il volontariato

Volontariato, solidarietà e imprese italiane in Africa

Torna a Genova, dal 12 al 16 giungo, l’annuale convegno promosso dal consorzio Spera che riunisce gli operatori e le associazioni d’Italia attive in questo continente. Un programma di confronti e dibattiti a cui parteciperà anche CSVnet 

di Alessia Ciccotti

Giunge alla 13^ edizione il convegno annuale del consorzio Spera “Volontariato, solidarietà e imprese italiane in Africa”, in programma dal 12 al 16 giungo, che riunisce ogni anno gli operatori e le associazioni italiane di volontariato operanti in Africa in differenti settori.

Il consorzio opera per favorire la collaborazione e il lavoro di rete tra le organizzazioni impegnate nel continente africano.

L’appuntamento di quest’anno accenderà i riflettori sulle attività delle organizzazioni facenti parte del consorzio, che comprende gli operatori e le 50 associazioni italiane di volontariato operanti in Africa in vari settori, attraverso un ricco programma di incontri, eventi e iniziative, online e in presenza, mirati a coinvolgere addetti ai lavori e cittadini.

Sarà il DIEC, il Dipartimento di Economia dell’Università di Genova, a ospitare il convegno frutto della collaborazione scientifica e organizzativa tra il consorzio SPeRA, la Onlus Medici in Africa e lo stesso Ateneo genovese, con il patrocinio di Comune di Genova, Regione Liguria, Confindustria Genova, Confindustria AssAfrica&Mediterraneo, Camera di Commercio di Genova e la collaborazione di Celivo – Rete Migranti, Champs, Festival Suq. Tra le realtà promotrici anche Assarmatori, Arcidiocesi di Genova, Il Secolo XIX.

Ogni giornata del convegno (qui le iscrizioni) sarà dedicata a un settore specifico - volontariato, università, Chiesa Cattolica, imprese/commercio e Ministero degli Esteri - con l’obiettivo di analizzare e sviluppare conoscenze e competenze per la realizzazione di una cultura della cooperazione internazionale integrata e coordinata. Tanti gli ambiti che saranno affrontati nel corso dell’evento. Nella giornata di apertura dei lavori, dedicata ad una panoramica sul volontariato italiano in Africa e sull’attuale contesto normativo, interverrà anche la presidente di CSVnet Chiara Tommasini. Nella seconda giornata si parlerà invece del mondo accademico e dell’impatto generato dalla cooperazione universitaria in questo continente. Il resto del programma prevede poi momenti di confronti e dibattiti sul mondo cattolico operante in a per l’Africa, sulle imprese italiane che qui investono, sull’impegno dell’Unione Europea e il ruolo delle ambasciate.

Durante la settimana si terranno inoltre una serie di eventi collaterali a Genova, con il coinvolgimento del territorio (ad accesso libero e senza necessità di iscrizione). Tra questi si segnala la rassegna d'arte "Donna in Africa" volta a descrivere il ruolo della donna in Africa attraverso sculture, fotografie e pannelli esplicativi che raccontano come la figura femminile è concepita e quale importanza ha nella società africana di un tempo e nell’attualità. Il 14 giugno si svolgerà il Festival della Musica Africana Ngwoma Africa, il 15 le proiezioni del film Moolaadé e del cortometraggio Safi, la petite mère. Infine, rientra tra gli eventi collaterali anche l'evento promosso dal Csv Genova nell'ambito del progetto Champs, dal titolo "Conoscersi a pelle: this is not a race", in programma il 16 giugno.

Qui il programma completo dell’iniziativa.

 

© Foto in copertina di Ian Ingalula da Pixabay 

Sullo stesso tema

 
Maggio 2024
L M M G V S D
1 2 4 5
6
27
fondazioneonc logoBN Logo FVP des labsus Euricse new
Torna su