www.csvnet.it
CSVnet Centri di servizio per il volontariato

Voci nuove: a Pescara il primo tg ideato e realizzato da disabili

CSV Pescara 220x150Un telegiornale interamente ideato e realizzato da persone disabili. Un tg che andrà in onda sul web: si chiama "Voci Nuove" e la prima edizione è già disponibile sul sito www.mattoninuovi.it e su quelli dei promotori www.diversuguali.org, www.uildmpe.it; prossimamente sarà proposto anche a siti nazionali che si occupano di disabilità.

L''iniziativa è realizzata da Diversuguali associazione onlus famiglie di disabili, e Uildm Pescara Unione italiana lotta alla distrofia muscolare, con il patrocinio dell'Assessorato alle Politiche Sociali della Provincia di Pescara, e finanziata dal Centro di Servizio per il Volontariato di Pescara

di Alessia Ciccotti

Come ha spiegato in conferenza stampa Carla De Clemente, progettista Uildm Pescara, "si tratta di un'importante novità nel panorama editoriale abruzzese per due ragioni. Innanzitutto perché il tg è interamente ideato e realizzato dai ragazzi, e poi perché parla esclusivamente del grande mondo della solidarietà, del volontariato, dell'assistenza, di cui si i media si occupano poco".

Da qui a settembre saranno realizzate altre 5 puntate del tg "ma ci piacerebbe - ha detto Camillo Gelsumini, presidente dell'associazione Uildm - poter intensificare la frequenza, fino a rendere l'appuntamento quotidiano, in futuro. Ci impegneremo, comunque, per far sì che il progetto possa andare avanti anche dopo la fine del finanziamento".

Il direttore del CSV di Pescara, Massimo Marcucci, ha spiegato come "Voci Nuove" sia "uno dei nove progetti sostenuti nel 2012 con fondi delle fondazioni bancarie, gestiti dai CSV". "Un progetto particolarmente innovativo - ha aggiunto Raffaella Papagno, dell'associazione Diversuguali - che mette in evidenza quanto il mondo del volontariato e della disabilità abbiano voglia di raccontarsi".

Valter Cozzi, assessore provinciale alle Politiche Sociali, si è detto particolarmente "soddisfatto di poter condividere l'iniziativa. Il tg – ha commentato - mostra quanto siano forti e determinati questi ragazzi e i loro compagni di viaggio".
Alla proiezione del tg ha assistito anche il presidente della Provincia Guerino Testa. "I disabili che lavorano su questo progetto – ha osservato – avranno sicuramente nuovi stimoli, tutti positivi, e la 'messa in onda del tg' sarà una sorta di pungolo, per le amministrazioni e per i cittadini, a seguire maggiormente o con più attenzione le problematiche dei diversamente abili".

Guarda la prima puntata del Tg

Sullo stesso tema

 
Novembre 2021
L M M G V S D
1 3 7
12 14
17
26

Social wall CSV

Torna su