FQTS2020 Seconda settimana del progetto di formazione per il terzo settore nelle 6 regioni del Sud

FQTS2020Proseguono i lavori di FQTS2020 con il secondo seminario nazionale che si terrà a Salerno.

Dal 23 al 28 febbraio i 327 partecipanti al progetto - appartenenti a reti ed associazioni di volontariato e di terzo settore del Sud - avranno l’opportunità di confrontarsi con esperti di terzo settore e con docenti universitari su tematiche riguardanti il Sud Italia, la partecipazione dei cittadini alla vita delle comunità, la sostenibilità, con un occhio di riguardo all’ attualità come i flussi migratori, la gestione dell’accoglienza, le possibilità di sviluppo per il meridione.

di Clara Capponi

 

Il seminario conclude il primo semestre formativo e rappresenta un momento di valutazione e verifica dell’attività svolta sinora. Inoltre sarà occasione per presentare i temi dell’attività formative del secondo semestre incentrati principalmente sui metodi e le tecniche di partecipazione attiva all’interno delle organizzazioni di terzo settore. Se ne parlerà con un ospite d’eccezione, il professor Stefano Rodotà e con la sociologa di fama mondiale Saskia Sassen, della Columbia University, che aiuterà a comprendere i nuovi paradigmi delle società contemporanee, a partire dalla povertà, dall’ esclusione e dalla partecipazione.

Il 26 febbraio, i due esperti presenteranno in anteprima le loro ultime pubblicazioni: Saskia Sassen “Espulsioni. Brutalità e complessità nell'economia globale” e "Diritto d'amore" di Stefano Rodotà.

Il 23 febbraio invece Andrea Volterrani dell’ Università di Roma Tor Vergata e Gaia Peruzzi dell’Università Sapienza di Roma presenteranno il loro “Manuale di Comunicazione Sociale” edito da Laterza.

FQTS2020 è promosso dal Forum Nazionale del Terzo Settore, Consulta del Volontariato presso il Forum, ConVol - Conferenza Permanente delle Associazioni, Federazioni e reti di volontariato, CSVnet - Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato ed è sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD.
Attivo dal 2010 il progetto formativo, che interessa le sei regioni del Sud Italia (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia) in questi anni ha totalizzato oltre 5mila ore di docenza e 1.196 partecipanti.

Il Programma
La settimana formativa si svolgerà dalle ore 14:00 di martedì 23 febbraio fino alle ore 12:00 di domenica 28 e vedrà la presenza di qualificati esponenti del mondo istituzionale, accademico e del terzo settore che caratterizzeranno i quattro moduli formativi in cui è articolato il progetto: “Territorio”, “Cittadinanza”, “Futuro” e “Benessere”.

I partecipanti potranno confrontarsi, con 20 docenti provenienti dalle principali università italiane ed internazionali. Più di 10 reti nazionali di volontariato e di terzo settore condivideranno le loro esperienze con i partecipanti, nell’ottica di un percorso metodologico innovativo, che coniughi la formazione partecipata, on line, lavori di gruppo, laboratori, testimonianze dirette e molto altro.

Martedì 23 Febbraio

- Metodi e tecniche della partecipazione attiva (con Agnese Bertello – Politecnico di Milano)

Mercoledì 24 Febbraio
- Promozione dell’autonomia e sviluppo delle capabilities. Pratiche ed esperienze (Ciro Tarantino - Università della Calabria; Rita Le Piane - Coordown)
- Democrazia della rappresentanza e della partecipazione (Renato Briganti - Università di Napoli Federico II
- Il Fund Raising (Luigi Corvo – Università di Roma Tor Vergata)
- L’Italia: da Paese di emigrazione a terra di immigrazione. Prospettive storiche e scenari futuri (Oliviero Forti - Responsabile Immigrazione Caritas)
- L’evoluzione della forma di stato democratica (Umberto Allegretti - Università di Firenze)
- La valutazione d’impatto (Gloria Fiorani - Università di Roma Tor Vergata)
- Lo sport come motore di inclusione sociale (Mauro Valeri – Unar; Carlo Balestri - Responsabile Attività Internazionale Uisp)

Giovedì 25 Febbraio
- Integrazione territoriale: opportunità problemi e prospettive nel Sud (Giovanni Frazzica- Università di Palermo)
- Finanza e partecipazione (Ugo Biggeri, Presidente Banca Etica; Anna Maria Giordano- Responsabile Area Sud - Banca Prossima)
- Il riduzionismo del valore: gli indicatori di benessere del PIL al BES (Fabio Pisani - Università di Roma Tor Vergata)
- L’accoglienza dei migranti: modelli internazionali a confronto (Francesco Chiarello e Nicola Coniglio - Università di Bari; Yvan Sagnet - Flai Cgil Puglia)
- Lotta alla criminalità e partecipazione (Isaia Sales - Università Suor Orsola Benincasa di Napoli)
- La teoria e gli studi empirici sulle determinanti della soddisfazione di vita e della felicità (Leonardo Becchetti - Università Roma Tor Vergata)

Venerdì 26 Febbraio
- Inequalities, social vulnerability and new resilient communities (Andrea Volterrani - Università di Roma Tor Vergata; Daniel F. Lorenz - Freie Universitat Berlin)
- I risultati di Cop21: le possibili piste di applicazione per la società civile verso l’obiettivo della sostenibilità ambientale (Grammenos Mastrojeni - Ministero degli Esteri, diplomatico e coordinatore per l'eco-sostenibilità della Cooperazione allo Sviluppo)
- Diritti civili e relazioni interpersonali come pilastri di comunità coese; Diritto d’amore edizioni Laterza (Stefano Rodotà)
- Espulsioni. Verso un nuovo paradigma per le società contemporanee (Saskia Sassen - Columbia University e Carlo Borgomeo, Presidente Fondazione CON il Sud)

Sabato 27 Febbraio
- Conferenza interregionale e attività extra curriculari

Domenica 28 Febbraio

- Le nuove frontiere delle migrazioni (Maurizio Ambrosini - Università di Milano e Gianfranco Cattai - Focsiv).

Segui FQTS2020 sui social: Facebook - FQTS | Twitter - @progetto_fqts |
Rivedi i lavori della prima giornata su: Youtube - Progetto Fqts

Ufficio stampa FQTS2020
stampa@fqts.org
www.fqts.org

 
Aprile 2020
L M M G V S D
1 5
6 7 11 12
13 15
27

Social wall CSV

Torna su