BES

18 Dicembre 2018

Istat: benessere in crescita ma gli italiani sono sempre più insoddisfatti

E' quanto emerge dal Rapporto Bes presentato oggi a Roma; aumentano i valori sulle condizioni economiche ma le relazioni sociali si stanno sgretolando e cala la percentuale di chi può contare su parenti e amici. In aumento anche la povertà assoluta; stabile il divario fra nord e sud 

27 Giugno 2016

Il Bes entra nella legge di bilancio

Il 22 giugno la Camera dei Deputati ha approvato la modifica alla legge di bilancio che introduce il complesso di indicatori di benessere equo e sostenibile. Sarà allegato al Def. Ogni anno, le Camere dovranno votare una risoluzione sugli effetti delle politiche sul Bes.

10 Dicembre 2015

Benessere equo e sostenibile in Italia: presentato il III Rapporto Bes

bes coverÈ stato pubblicato il terzo rapporto sul Benessere equo e sostenibile (Bes), realizzato da Cnel e Istat, per misurare lo stato di salute di un Paese sulla base di alcuni particolari indicatori che vadano oltre il Prodotto interno lordo.

L'analisi degli aspetti che concorrono alla qualità della vita dei cittadini si articola in 12 settori (i "domini") e 130 indicatori selezionati attraverso il coinvolgimento di esperti di settore e di una commissione scientifica. Una nuova sezione del rapporto, infine, descrive il percorso di costruzione del Bes e pone attenzione particolare ad aspetti di carattere metodologico, rafforzando la natura di ricerca della riflessione dell'Istituto sulla misura del benessere.

25 Settembre 2015

Il benessere equo e sostenibile in Italia - Rapporto Bes 2015

Questo terzo rapporto dell'Istat assume come prioritaria la multidimensionalità del concetto di benessere e, attraverso l’osservazione di un ampio numero di indicatori, analizza il complesso degli aspetti chiave che determinano la qualità di vita dei cittadini.

01 Settembre 2015

Il benessere equo e sostenibile nelle città - Rapporto UrBes 2015

Il secondo rapporto Urbes definisce il concetto di benessere all’interno delle realtà urbane e tenta di prevedere, attraverso l’osservazione di molteplici indicatori su 64 comuni italiani, il futuro andamento del complesso rapporto tra contesto urbano e qualità della vita

01 Gennaio 2014

Il benessere equo e sostenibile in Italia - Rapporto Bes 2014

Fornendo una chiave di lettura alternativa a quella canonica legata all'idea economica di benessere, il secondo rapporto dell'Istat (il primo era stato fatto insieme al Cnel), analizza nuovi indicatori e descrive una realtà complessa e articolata utilizzando come chiave di lettura il concetto multiforme di qualità della vita

02 Settembre 2013

Il benessere equo e sostenibile in Italia - Rapporto Bes 2013

È il primo rapporto italiano a sviluppare indicatori sullo stato di salute del paese che vadano oltre il Pil e che siano capaci di descrivere tutti i principali fenomeni che influenzano la condizione dei cittadini

14 Giugno 2013

Il benessere equo e sostenibile nelle città – Rapporto Urbes 2013

Primo Rapporto sul benessere urbano equo e sostenibile, il progetto raccoglie e rilancia la sfida lanciata da Istat e Cnel nel 2013 con la pubblicazione del primo Rapporto Bes, che analizza con criteri e parametri innovativi il benessere degli individui e della società

Carica altri contenuti ...
Carica altri contenuti
 
Dicembre 2019
L M M G V S D
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Social wall CSV

Torna su